L’A. S. Atletica Ostia è una società amatoriale fondata nel 1985. L’attuale Presidente della Società è Giancarlo Melini, il Vice Presidente Felice Mauriello.
Il numero dei soci in totale ammonta a 84, di essi 72 sono uomini e 12 sono donne.
I colori sociali sono blu royal e bianco, che ricordano l’ambiente marino in cui essa vive, nel rappresentare la Società nella partecipazione alle varie manifestazioni sportive..
L’attività dell’Atletica Ostia si svolge in vari campi che vanno dalla organizzazione delle gare per proprio conto, alla partecipazione alla organizzazione di gare a livello nazionale e internazionale.
Le gare organizzate sono state 19 edizioni della “Corri al mare” (all’inizio come “Cali Roma XIII”), di cui 2 come Campionato Regionale Fidal di corsa su strada, e 3 manifestazioni di beneficenza e la prima “Corri per l’ambiente” della scorsa primavera.
L’assistenza alle gare si è svolta nell’ambito di numerose Maratone di Roma, dei Mondiali di atletica leggera a Roma e dei Mondiali militari a Ostia.
Venendo alla partecipazione alle gare, si può evidenziare una intensa attività nell’ambito di gare nazionali e internazionali. La Società ha partecipato alle maratone di New York, Parigi, Londra, Copenaghen, Mosca, Vienna, Atene, Madrid, Bologna Cesano Boscone Milano e Roma. Si ha inoltre la partecipazione a gare particolari quali la 100 chilometri del Passatore (Firenze-Faenza) e la 170 chilometri del Tagliamento.
Le gare nelle quali si è registrata la partecipazione più numerosa sono state la Maratona di Roma, La Maratona di Roma a staffetta e la Roma-Ostia.
Non trascurabile è inoltre l’attività di corsa su pista dove la Società ha conquistato diverse medaglie e vanta titoli d’oro, d’argento e di bronzo nei Campionati Regionali di categoria per amatori.
Nell’ambito della vita sociale, tesa a creare un’atmosfera in cui prevale lo spirito di gruppo, le gare vengono affrontate con spirito di competizione sportiva e gli allenamenti vengono effettuati prevalentemente in gruppo, e, per quanto possibile, di tipo aerobico. I principianti vengono affiancati ad atleti più esperti affinché questi possano introdurli alle modalità di allenamento e di gara e le relazioni fra atleti ed atlete sono imperniate sulla massima collaborazione.
Le giornate di allenamento durante la settimana sono tre, anche se non mancano atleti che si allenano quasi tutti i giorni, e si svolgono nella pineta di Castelfusano o nello stadio della Stella Polare di Ostia; un quarto allenamento viene effettuato di domenica, giorno dedicato ai “lunghi”, se gli atleti non sono impegnati in una gara nella regione.
La preparazione estiva avviene su aggregazione spontanea degli atleti, mentre quella invernale viene fortemente incoraggiata dalla Società.
Annualmente viene organizzata la festa della Società con premiazione dei propri atleti come momento culminante del Criterium di Società; quest’ultimo si basa sulla suddivisione degli atleti in base al sesso ed alla suddivisione in tre fasce di età per gli uomini e due per le donne; la classifica viene stilata in base alle posizioni interne raggiunte nelle gare decise dalla società (in media una decina di gare nel corso dell’anno).
Il medagliere della Società è ricco di diversi anni di successi, con il seguente dettaglio:
Corse su strada e campestri:
Campionati mondiali individuali: 1 medaglia d’argento
Campionati Italiani individuali: 2 medaglie d’oro, 1 d’argento e 3 atleti nelle prime dieci posizioni.
Campionati Regionali individuali: 18 medaglie d’oro, 3 d’argento, 9 di bronzo e 35 atleti nelle prime dieci posizioni.
Altre gare individuali - posizioni assolute: 11 primi classificati, 8 secondi classificati, 10 terzi classificati e 61 nelle prime dieci posizioni. Posizioni di categoria: 62 primi classificati, 33 secondi classificati, 41 terzi classificati e 232 nelle prime dieci posizioni.
Campionati regionali di Società: 1 medaglia di bronzo.
Altre gare di Società: 10 primi classificati, 11 secondi classificati, 8 terzi classificati e 36 nei primi dieci.
Gare su pista nell’ultima stagione
Campionati Regionali Individuali: 1 medaglia d’oro, 1 d’argento, 2 di bronzo
La Società cura l’edizione di una propria rivista sociale dal titolo Atos, che ha una frequenza mensile da Settembre a Giugno.